Come fare un uovo di Pasqua

Si avvicina sempre di più la festa amata dai palati più raffinati e golosi, la Pasqua, che ha come protagonista il mitico cioccolato. Fondente, al latte, con le nocciole, il cioccolato è una vera passione che riempirà le case degli italiani e non solo. Ma perché non dare a questa prelibatezza un tocco originale e divertente? Come? Con il “fai da te”, realizzando le uova pasquali in casa.

Strumenti necessari e preparazione

Innanzitutto procuriamoci la materia prima, il cioccolato. Ci serviranno inoltre una pentola capiente, una superficie piana in vetro, in marmo o in ceramica, un termometro da cucina, lo stampo, la carta per impacchettare l’uovo e la sorpresa da metterci dentro.

Prendiamo il cioccolato e facciamolo sciogliere in una pentola a bagnomaria, verificando con il termometro che la temperatura rimanga intorno ai 42°. La fase successiva è la più impegnativa che porterà, tramite il processo di temperaggio, a far passare il cioccolato da liquido a solido. Dalla pentola che avremo tolto dal fuoco prendiamo circa 3/4 di cioccolato fuso che andremo a versare sulla superficie piana, mescolando con un mestolo di legno sino a quando il cioccolato non avrà raggiunto i 30°.

Controlliamo che il cioccolato nella pentola sia rimasto ad una temperatura di 35° e versiamo quello che abbiamo fatto stemperare. Versiamo il tutto negli stampi e lasciamo solidificare il cioccolato in frigo per un paio d’ore.

Decora Stampo Uova con 1 Cavità, Policarbonato, Trasparente, 350 g, 230 x 163 mm

14,31
11 new from 11,60€
Free shipping
Buy Now
Amazon.it
as of giugno 24, 2018 4:56 pm

Features

  • Prodotto: professionale

Come chiudere l’uovo di cioccolato

Per chiudere l’uovo di cioccolato, ovviamente dopo aver aggiunto al suo interno la sorpresa, si può scegliere tra due metodi:

  • scaldiamo il forno a 180°, inseriamo una teglia, dopo circa 10 minuti togliamola e appoggiamo le due metà di uova capovolte, inseriamo il regalo, e uniamo le due parti;
  • un’alternativa ancora più semplice è quella di usare una semplice colla alimentare.

Ora non ci resta che trovare la sorpresa da inserire all’interno. Possiamo scegliere delle sorprese fatte in casa: donazioni per onlus; collane, bracciali e orecchini fatti da noi o qualunque altra cosa che vogliate donare.

 

Regali per bimbi, bimbe, genitori, amici, tutte sorprese da mettere dentro l’uovo, regalarlo e attendere con ansia lo stupore dei loro sguardi e magari l’applauso che veramente ci meritiamo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *